La conoscenza linguistica potrà essere comprovata dal possesso di una certificazione linguistica internazionale rilasciata da un Ente Certificatore riconosciuto dal MIUR conseguita da non oltre 3 anni precedenti l’immatricolazione, di livello pari o superiore a quello richiesto dalla sede universitaria straniera per la quale si concorre, in assenza della quale gli studenti sono tenuti a partecipare ai test linguistici organizzati dall’Ufficio Rapporti Internazionali.


Gli studenti che sono in possesso di una certificazione linguistica internazionale rilasciata da un Ente Certificatore riconosciuto dal MIUR, se intendono essere esonerati dal sostenimento del test al fine del presente bando, devono validare la stessa presentandola in originale o in copia autenticata direttamente al Centro Linguistico di Ateneo (CLA), Via Don Minzoni n. 17, nei giorni martedì-mercoledì-giovedì dalle ore 10.00 alle ore 13.00, entro e non oltre le ore 13 del 22/02/2019, ai fini della validazione della stessa.

Insieme alla certificazione dovrà altresì essere presentata la documentazione rinvenibile al link:


http://cla.unimc.it/it/servizi/riconoscimento-certificazioni-linguistiche-bando-erasmus-2019-2020


Qualora le certificazioni e la relativa documentazione fossero inviate per posta farà fede la data di ricevimento e non quella di spedizione.



Nel caso in cui gli studenti non posseggano una certificazione linguistica, o la stessa non raggiunga il livello linguistico minimo previsto dalla sede prescelta, sono tenuti a partecipare ai test di accertamento linguistico, che si svolgeranno dal 6 al 15 Marzo 2019 presso il Polo Pantaleoni (Polo Didattico Maffeo Pantaleoni / Ingresso via Armaroli) secondo l’organizzazione presidiata dall’Ufficio Rapporti Internazionali. Gli studenti sono invitati a consultare il sito web


Per gli studenti che scelgono le sedi 237 V, 238 V, 239 V, 258 V, 259 V dovranno effetuare un colloquio con la professoressa Papalino per la lingua Tedesca (date e ore verranno comunicate in seguito)


N.B. Gli studenti sono invitati a scegliere di svolgere il test nelle lingue, possibilmente non più di due, che sono già state studiate in precedenza e/o che comunque già si conoscono.


Gli studenti che hanno consegnato una certificazione linguistica o hanno effettuato il test nella stessa lingua per partecipare al Bando Erasmus Studio a.a. 2018/2019 (inclusa la riapertura termini) ed al Bando Erasmus Traineeship a.a. 2018/2019 hanno la possibilità di decidere se prendere o meno in considerazione il livello già accertato per quella lingua.

# Riconosciemnto certificazione linguistica

#01

informazioni sui test

Cosa portare ecc